giovedì 12 agosto 2004

Ricette e gatta

Ricette estive

Anzitutto parliamo dell'aglio, che è come la Juventus, o si ama alla follia o si odia... a me personalmente piace, aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, certo che l'alito ne risente. Io lo metto tritato molto fine nel soffritto, c'è chi preferisce lo spicchio intero che poi toglie, chi usa come alternativa lo scalogno.
E veniamo alle ricette estive, entrambe di pasta con verdure: la prima è simile a quella del mese scorso, con la differenza che si usa peperone e melanzana tagliati a cubetti: nel soffritto con o senza aglio si fanno sciogliere alcuni filetti d'acciuga, poi si aggiungono le verdure e si lascia rosolare per alcuni minuti. Si aggiunge un mestolo d'acqua calda da coprire le verdure e si lascia consumare a fuoco lento, aggiungendo poi la pasta che nel frattempo è stata cotta al dente.


Nella seconda ricetta le verdure, peperone, melanzana e zucchine, vengono tagliate a fette e grigliate. Si tagliano poi a cubetti, si prepara il solito soffritto e si fanno saltare brevemente in padella, si aggiunge la pasta mescolando sul fuoco e... si mangia!
Poche calorie, verdure e quindi fibra per gli intestini pigri, l'ideale per chi vuole mantenere la linea senza rinunciare ad un piatto gustoso.


Ed infine ecco chi la linea la mantiene sicuramente, nonostante il sottoscritto non le faccia mancare ritagli di prosciutto, ciottola con latte, avanzi di cucina... con quattro micetti da allattare la gattina ha sempre un fisico da top model...

Nessun commento:

Posta un commento

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox