martedì 27 dicembre 2011

Ma ce l'hai una casa??

Me lo dicono spesso gli amici... certo che ho una casa, in centro e sulla spiaggia, ma in zona pedonale con parcheggi a pagamento, rumori estivi sino a tarda notte, anzi sino al mattino quando iniziano altri rumori.

Qui invece silenzio assoluto, anche i decibels sparati da una discoteca all'aperto arrivano come un indistinto brusio, pure il cane si è adeguato e di notte non abbaia mai, di giorno solo a me quando ha fame.

Anche la connessione internet è migliorata, col traffico diviso tra due gestori secondo la convenienza, uno a tempo l'altro a MB. Così ho ingrandito lo chalet, con troncatrice, martello ed avvitatore, con Gimmi come assistente ai lavori. Eccolo mentre controlla il legno acquistato


e quando ho iniziato a montare la pareti della nuova camera...



Ora è quasi tutto finito, almeno per quanto riguarda l'esterno, i lavori interni posso farli anche nelle brutte giornate, quando si lavora in casa o in serra.



Ho messo una bella stufetta a legna, con lo sportello in Pyrex così mi godo anche il chiarore delle fiamme oltre il bel caldo. La cosa piace molto anche al botolo, sempre coricato vicino. Nonostante il folto pelo invernale gradisce molto il tepore della legna.


Devo dire che sono molto soddisfatto dalla casetta in legno, con doppia parete, fresca in estate e calda in inverno.



Davanti è rimasto tutto uguale, solo la Schefflera andrebbe nuovamente potata...


mercoledì 21 dicembre 2011

Fioritura Aloe

Come tutti gli anni in questo periodo molte Aloe si preparano alla fioritura, di queste ce ne sono tre che è la prima volta che vedo in fiore.

La prima è l'Aloe affinis che già sta aprendo i fiori, di un rosso scuro:








Questa è l'Aloe chabaudii, con un esile stelo ramificato:


Ed infine l'Aloe microstigma, dal fiore più vistoso su uno stelo singolo, di cui vede un robusto inizio. L'Aloe microstigma è anche molto bella nei colori delle foglie durante la stagione estiva, ora dopo le pioggie sono tornate verdi.


Sono veramente curioso di vedere questi fiori, che sinora ho solo visto nelle foto in habitat in Sud Africa.

Per ultima l'A.arborescens, anche lei puntuale all'appuntamento annuale:


E' una specie molto comune, ma quando il grosso cespuglio è in piena fioritura è un bello spettacolo.



lunedì 5 dicembre 2011

Nerine e Aloe

Dopo una discreta pausa, dovuta al traslocco da Splinder riprende il blog.

Queste sono delle Nerine, un fiore di stagione:


Anche le Aloe stanno per fiorire, molte si stanno preparando tra cui alcune mai fiorite prima. Questa è l'Aloe salmdyckiana, la più bella e vistosa. Lo scorso anno aveva 4 grosse spighe di fiori, quest'anno ne ha ben 10 su due rami.



Questa è l'Aloe vera ssp.sinensis, più piccola dell'Aloe vera e con un fiore molto modesto.



venerdì 28 ottobre 2011

Agave attenuata ed altre


Finalmente la pioggia, dopo una siccità di mesi. Ora si può preparare il terreno per seminare le fave...

Qualche foto delle mie Agavi, queste sulla scalinata sono le regine della mia collezione:




Questa è l'Agave attenuata, una regina senza spine, in inglese è chiamata Fox Tail, coda di volpe per la spettacolare fioritura (atto estremo, come per quasi tutte le piante di questo genere).


Agave titanota, un clone particolare molto compatto. Anche qua il nome della specie è adatto...
A sinistra l'Agave stricta, dalle spine molto acuminate, quasi un riccio.




Agave wocomahi, originaria dell'Arizona, deserto di Sonora, se non erro il nome deriva da una tribù indiana. A sinistra Agave bracteosa, anch'essa senza spine.




Ed infine l'Agave desmetiana, che nell'aspetto a me ricorda la dea Kalì.



lunedì 24 ottobre 2011

Litchi e Avocado

Le mie due piante di Litchi stanno vegetando bene, in primavera avevano anche dei fiorellini ma poi niente frutti.

Grazie alle buone temperature di quest'autunno stanno ancora mettendo foglie nuove.





Anche i due avocado seminati a primavera 2009 stanno crescendo bene



venerdì 30 settembre 2011

Frutti di fine estate

  A fine estate maturano alcuni dei miei frutti tropicali preferiti, questo è il Guava fragola giallo (Psidium cattleyanum lucidum):


Questi invece sono i frutti dello Zapote, Casimiroa edulis, un frutto veramente squisito, polpa dolce e burrosa da mangiare col cucchiaino, buccia sottilissima. Le dimensioni sono quelle di una bella mela, unico difetto è la conservabilità, appena diventa giallo chiaro va' raccolto e consumato subito. Sicuramente è il motivo per cui non viene commercializzato.



Ed infine la Passiflora Inspiration, un ibrido che propago da seme. Ha fiori molto belli per tutta l'estate:



I frutti maturano scalarmente, le dimensioni sono quelle di una pallina da ping-pong, il gusto simile a quello della P.edulis, la maracujà.



Sono maturi quando completamente gialli, il frutto di destra sta maturando.

sabato 17 settembre 2011

Settembre a Barcaggio

Il 12 di settembre era il compleanno del mio Gimmi, che compiva 4 anni. E' il primo anno che lo posso festeggiare perchè è con me in Corsica, ha anche un grande vecchio giardino a disposizione:



Ormai qui a Barcaggio lo conoscono tutti, anche i gatti che se ne stanno alla larga...

Questo è il porticciolo, con la Giraglia sullo sfondo.



E questo è il paese visto dal mare, dalla mia barchetta. La casa grande, con le finestrelle, era la caserma dei doganieri che pattugliavano le coste di Capo Corso, su quella che è diventata un'attrazione turistica, il sentiero dei doganieri che da Macinaggio raggiunge Centuri.



Quella in mezzo, la più bassa, è la casetta che affittiamo tutti gli anni, a giugno e settembre.

martedì 16 agosto 2011

giovedì 14 luglio 2011

Api

Ho acquistato le due arnie a marzo, poi ho catturato uno sciame nei giorni di Pasqua e così ne ho popolato una, la seconda la utilizzerò la prossima primavera, dividendo la famiglia esistente.



Ai primi di giugno ho messo il melario, con le finestre trasparenti



Questo è il melario visto dal coperchio trasparente, tolto il tetto in lamiera



E questo è quello che vedono le api dopo il decollo, in estate ovviamente...

venerdì 1 luglio 2011

Fine vacanza di Giugno

  Fine della vacanza a Barcaggio, ho tirato a secco la mia barchetta, questa azzurra della foto e se ne riparlerà a settembre.


Sono tornato alla mia casetta sotto l'ulivo, tra banani, strelitzie e heidychium è come essere ai tropici

mercoledì 25 maggio 2011

Altre fioriture di maggio

 I mesembriantemi



Strelitzia



ed infine il melograno, che oltre ai fiori fornirà materiale per un'ottima gelatina di frutta

domenica 15 maggio 2011

Altre fioriture

  Le roselline Astronomia e la rosa Papà Meilland





i nasturzi un po' invadenti...


ed infine il Pecan (Carya illinoensis), che finalmente lo scorso autunno ha iniziato a fruttificare. Le noci del Pecan hanno il guscio sottile e sono veramente gustose.

domenica 1 maggio 2011

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox