giovedì 22 novembre 2007

Fior di Strelitzia e Carambola

Finalmente la pioggia, non forte ma continua da due giorni, forse è la fine di oltre 4 mesi di siccità.
Le piante di strelitzia all'esterno hanno molti germogli a fiore, qualcuno si è già aperto ma la maggior parte resterà ferma sino alla primavera.



Nella serra invece è fiorita la Carambola, un frutto tropicale allungato che tagliato a fette ha una forma a stella, si usa per guarnire anche se come gusto non è male, ci sono varietà più asprigne ed altre più dolci



Chissà se riuscirà a fruttificare.

Gli scorsi giorni il mio blog ha superato le 100.000 visite, la cosa mi riempie di orgoglio, dopotutto sono un dilettante della blogosfera...

martedì 13 novembre 2007

Orto nuovo

C'è voluto parecchio lavoro per trasformare una scarpata di muri a secco crollati e rovi ma finalmente è finita (per ora...).  Muri ricostruiti, terra ripianata e pulita da pietrame e radici, ora ho già piantato un po' di alberelli, altri stanno facendosi le ossa in serra in attesa del trapianto la prossima primavera.

Per ora ci sono due manghi, sei guava, due prugni ed un kaki, che ha già fruttificato discretamente, ma è stato piantato due anni fa', prima dell'inizio lavori.

Ci sono anche i due banani Chini Champa, piuttosto strapazzati dal vento dei giorni scorsi.



Ne ho subito approfittato per piantare delle patate che potrò raccogliere per Natale, non è da tutti avere le patate novelle per quel periodo... e patate vista mare!



Ogni angolo poi viene sfruttato, con tutta la fatica fatta per pochi mq. di terra, al riparo dei muri ci sono peperoncini, a destra ho seminato le fave che stanno germogliando.



In serra, sul piccolo bancale caldo, ho seminato altri guava con semi acquistati in rete, varietà Thai, Vietnamese, Mexican, Ruby supreme e Orange fleshed, se tutto va bene fra un anno saranno alberelli come quelli che ho già trapiantato nelle nuove fasce.

domenica 4 novembre 2007

Peperoncini

Sole e caldo, l'ideale per far maturare i peperoncini che quest'anno sono in ritardo per problemi vari, compreso i fagiani liberati dai cacciatori ad agosto che mi beccavano le foglie.

Ed ecco in ordine di piccantezza il Cedrino, poco piccante ma aromatico



Poi l'habanero Red Savina, molto piccante



Ed infine il Dorset Naga, tra i più piccanti in assoluto, guardare ma non toccare!



Un arcobaleno di piccantezza.
 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox