domenica 27 febbraio 2005

Aspettando la primavera...


In televisione previsioni catastrofiche, nevicate e bufere, i nasturzi però non guardano la TV e viste le giornate più lunghe, anche se con minime di pochi gradi sopra lo zero, hanno deciso che è primavera ed iniziano la fioritura...
Speriamo abbiano ragione!

martedì 15 febbraio 2005

Fioritura tromboni gialli


Mentre la fioritura dei mandorli segue le variazioni climatiche, quella delle piante da bulbo, come i narcisi, segue un “orologio” biologico che è decisamente più puntuale. Lo scorso anno il 15 febbraio ho postato una foto di narcisi in fiore, oggi ho scattato una foto quasi identica, anche come luce solare. Quest'anno l'aria è più fredda, sul mare soffia un vento di grecale discretamente forte, ne hanno fatto le spese i ciclisti impegnati in una gara che è transitata stamattina sulla statale Aurelia qui sotto, il Trofeo Laigueglia.
Per fortuna il sole rende l'aria più tollerabile e le giornate sono più lunghe, il peggio dovrebbe essere passato. Speriamo che la foto dei narcisi in fiore porti fortuna, temperature più miti e magari un po' di pioggia, non cade una goccia dal 27 dicembre. 

mercoledì 9 febbraio 2005

Considerazioni climatiche


Inverno freddo e pazzerello, oggi un sole e un cielo blu cobalto dopo due giorni grigi e freddi, anzi addirittura per pochi minuti anche qualche fiocco di neve. Lo scorso anno i mandorli erano fioriti un mese prima, in un post del 16 gennaio avevo mostrato la terra ricoperta dai petali caduti come da una nevicata. 



Oggi il mandorlo è in piena fioritura e i petali cominceranno a cadere i prossimi giorni, esattamente un mese dopo. Anche le mimose, che lo scorso anno erano fiorite ai primi di gennaio, iniziano a fiorire adesso, e solo nelle posizioni più riparate. Approfittando della bella giornata ho trasferito le caprette ed i piccoli nel recinto principale, prima le madri e poi i piccoli, non vi dico il belare prima che ogni madre abbia ritrovato i propri piccoli. Della confusione ha approfittato qualche capretta, stasera mi sono accorto che mi hanno “potato” le calendule, di una bordura fiorita sono rimasti solo dei gambi rosicchiati... 

venerdì 4 febbraio 2005

Caprette di primavera

Continuano le giornate di sole e la temperatura si sta' alzando, il mandorlo inizia a fiorire, un po' in ritardo, ma segnalando che l'inverno presto sarà finito.
E' nato un'altro capretto, bianconero, quasi uguale a mamma Cicciolina, ma con un'orecchio bianco ed uno nero. Lo chiamerò Delpiero... anche se non ha portato molta fortuna alla Juve, battuta in casa dalla mia Samp. Ma forse è meglio un nome meno impegnativo, più caprino.
 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox