domenica 31 maggio 2009

Mango in fiore

I mango sono in piena fioritura, ecco alcune foto di oggi:


Praticamente tutti i germogli apicali sono in fioritura, alcuni stanno anche mettendo foglie nuove. La nuova vegetazione alla crescita ha questo bel colore rossastro, che diventerà verde scuro a crescita avvenuta.
I fiori hanno un odore dolciastro abbastanza forte, sono molto visitati da piccoli coleotteri, l'impollinazione non dovrebbe mancare.

mercoledì 20 maggio 2009

Banano Chini Champa

Grazie a tutti gli amici di RADIO 2 che visitano il mio blog.



E' un banano originario del nord dell'India, abbastanza resistente alle basse temperature, che produce banane corte ma molto dolci, secondo l'importatore Chini significa dolce e Champa profumato.
Io spero di vedere dei frutti quest'anno, il terzo dalla piantagione. In ogni caso è un bel banano, poco alto e quindi adatto a zone ventose, foglie che da giovani sono rossicce sulla faccia inferiore poi diventano verde vivo con solo la nervatura rosso scuro, quasi marrone.
Ho acquistato due rizomi due anni fa', ora sono diventati un bel boschetto...

giovedì 14 maggio 2009

Risveglio dei Mango

Uno dei due mango piantati due anni fa' si stà preparando alla fioritura, è bastato il sole di questi giorni a risvegliarlo dal riposo invernale.



Sono manghi innestati della varietà Kensington.

martedì 12 maggio 2009

L'Avocado (Persea americana)



Tra le piante tropicali è una delle più semplici da coltivare, ha la rusticità di un limone, cioè può vegetare all'aperto in clima mite, tollera leggeri geli.

Altra caratteristica positiva è la semplicità ad ottenere una pianta dal seme, anche il seme è di facile reperibilità perchè si trovano facilmente i frutti in vendita. Le piante crescono abbastanza velocemente, vegetando più volte durante l'estate e possono arrivare alla fruttificazione in una decina d'anni.

Chi non è favorito dal clima può sempre coltivarlo in vaso come una pianta da interno, avendo un bel fogliame.

Per la semina conviene utilizzare un vaso abbastanza grosso, da 18, 20 cm di diametro. Si riempie di terriccio da vasi ed il grosso seme si interra leggermente, coricato e con la fessura tra i cotiledoni in verticale. Si tiene bagnato ma senza esagerare, e dopo due o tre mesi si avrà la soddisfazione di veder crescere la piantina.





Questa è una piantina dopo tre mesi dalla semina



mentre questa invece è una piantina di un anno (seminata a luglio 2008) che sta' già crescendo i rami laterali.



Questa pianta invece è al quarto anno, due anni di vaso in serra fredda e un anno in terra. Piantata la scorsa primavera ha passato il primo inverno all'aperto, ora è in piena vegetazione.

Come si può notare l'Avocado è una pianta che cresce ben impalcata, i rami non necessitano di potature di formazione.


Blog Amici dell'Orto

Assieme ad alcuni amici abbiamo aperto poco più di un anno fa' questo blog, dove si parla di coltivazione biologica amatoriale, di antiche (e gustose) varietà di verdure, di erbe spontanee commestibili e di scambio di semi.

Visto che anche il presidente degli USA si è fatto l'orto alla Casa Bianca, chi è interessato può venire a trovarci qui

martedì 5 maggio 2009

Iris e roselline

L'Iris germanica è uno dei miei fiori preferiti, semplice da coltivare e con colori spettacolosi. Il fiore dura poco, ma subito se ne dischiudono altri. Li metto sul bordo dei muri, un singolo rizoma in pochi anni diventa un bel cespo di fiori, ne ho di molti colori, ve ne presento alcuni...







Ma maggio è anche il mese delle rose, ed ecco due belle roselline a cespuglio, questa è Siesta



mentre quest'altra è Astronomia, entrambe di Meilland.

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox