lunedì 28 dicembre 2009

Neve e pioggia

Dicembre da dimenticare, prima la nevicata del giorno 18 che per fortuna col sole della mattina dopo si è subito sciolta, poi piogge da nubifragio, con acqua che scorreva ovunque. Per fortuna senza gravi danni qui da me, però la statale Aurelia sotto è interrotta per il crollo di un muro e lo sarà per parecchio.



Le mie piante non hanno patito molto, quelle più delicate le avevo riparate con tessuto-non-tessuto.

Ed ora alcune piantine in vaso, iniziamo con due sudafricane:



Faucaria tigrina




Haworthia emelyae


Poi una piccola Agave, che può essere coltivata in un posacenere...



Agave potatorum cv. Shoji-Raijin

Infine le mie Agavi preferite, cresciute bene questa estate:





Agave titanota




Agave attenuata

martedì 15 dicembre 2009

Plumeria e Passiflora coerulea

Ho acquistato in primavera alcune talee di plumeria, pianta da fiore molto bella conosciuta anche come frangipani per il forte profumo che emana. Una di queste talee ha iniziato a fiorire prima ancora di fare le foglie e continua ancora con qualche fiore assieme alle belle foglie.



Questa invece è una passiflora caerulea, una pianta fatta da seme.



Il fiore è abbastanza simile alla Passiflora edulis, la maracuja che in questi giorni finalmente inizia a farmi dei frutti. Il fiore della maracuja è però più grosso ed anche le foglie più grosse e carnose. Anche la caerulea fa' un frutto commestibile, ma di qualità molto inferiore, piccolo e color arancio, buono solo per marmellate.

venerdì 4 dicembre 2009

Cotyledon macrantha

Dicembre è il mese delle crassule in fiore:



Il nome scentifico è Cotyledon macrantha




Anche qualche Aloe si prepara alla fioritura, ma ci vorrà ancora un mesetto almeno per vedere i fiori.
Questa è l'Aloe salmdyckiana



mentre l'Aloe arborescens ha una spiga singola

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox