domenica 8 maggio 2005

Il ranuncolo e Nebbia

Parente ricco dell'omonimo fiore che in questo periodo apre le sue corolle gialle nei campi, il ranuncolo coltivato è di vari colori, quasi sempre tenui o pastello, semplici o doppi.
E' facile da coltivare, in commercio si trovano i rizomi, piccole radici quasi secche che sembrano dei ragni. Messi in acqua un giorno ritornano turgidi e possono essere piantati in qualsiasi punto del giardino, anche in piena ombra. Un po' di terriccio e un mezzo sole però danno i risultati migliori; lasciati in terra si moltiplicano facilmente e ogni anno ci rallegreranno la primavera con una bella bordura fiorita.



La capretta Nebbia

Nessun commento:

Posta un commento

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox