mercoledì 3 gennaio 2007

Canadair

Inizio d'anno affumicato... attorno alcuni incendi boschivi abbastanza vicini ma non da preoccupare. Il forte vento di ieri ha scatenato grossi incendi sulle alture di Alassio, che sono durati tutta la notte e stamattina gli aerei Canadair hanno ripreso la spola tra mare e boschi in fiamme, sorvolandomi per planare nel ridosso dell'isola Gallinara dove potevano caricare acqua senza problemi.





Io però grazie alla pulizia fatta dalle caprette posso dormire sonni tranquilli, all'interno del recinto non c'è nulla che possa bruciare; anche le colline attorno a me quando c'era bestiame al pascolo non avevano problemi, ora ci sono rovi e arbusti secchi dove non si riesce neanche ad entrare.

E così possono svilupparsi questi grossi incendi che si possono contenere solo dall'alto, e di notte o quando le condizioni meteo non consentono il volo di aerei ed elicotteri, niente li può fermare.

Nessun commento:

Posta un commento

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox