giovedì 13 settembre 2007

Frutti Babaco

In serra mi sto preparando per l'inverno, sistemando al meglio le piante tropicali che la prossima primaverà pianterò all'esterno. Il babaco è carico di frutti, che matureranno in primavera; sono poco dolci ma molto dissetanti, ad Albenga avevano provato a coltivarli commercialmente ma senza successo di vendita,  le spese della coltivazione in serra  non venivano ripagate.



Questi invece sono i banani Helen's, un ibrido naturale tra il Chini Champa (altro banano che coltivo) e il Sikkimensis, banano molto resistente a freddo ma non commestibile.

Sono delle belle piante, con foglie larghe più resistenti al vento del banano comune, con colore rossastro nelle foglie giovani che poi diventa verde scuro. La crescita è molto veloce, ogni settimana una foglia nuova.



Entrambi i banani, Helen's e Chini Champa, possono essere riprodotti da seme oltre che per polloni basali, con frutti molto dolci; provengono dalle zone montane dell'India, sono abbastanza resistenti al freddo, per questo ho deciso di coltivarli con la speranza di farli fruttificare. In serra poi ho il banano Dwarf Cavendish, un banano che non dovrebbe superare i due metri alla fruttificazione.

Nessun commento:

Posta un commento

 
Template by Blografando || Distribuito da Adelebox